PIETRO SCARNERA | Italia

Pietro Scarnera sarà:

  • Sabato 21 maggio, ore 17.00, Teatro degli Atti, via Cairoli n.42, Rimini

Disegnare Primo Levi: presentazione di “Una stella tranquilla” con l'autore Pietro Scarnera intervistato da Elettra Stamboulis.


Pietro Scarnera è un disegnatore, fumettista e giornalista italiano, nato nel 1979 a Torino e cresciuto tra la sua città natale e quella adottiva, Bologna, dove attualmente risiede. È tra i fondatori del progetto Graphic News (www.graphic-news.com), il primo portale digitale italiano di informazione a fumetti.

 

 

Esordisce nel mondo del fumetto vincendo il concorso Komikazen nel 2009, con il volume a fumetti Diario di un addio, edito nel 2010 da Comma 22 e nel 2012 in Francia per Çà et là. Questo primo progetto è particolarmente significativo sia da un punto di vista professionale che personale, in quanto costituisce la testimonianza dei cinque anni passati accanto al padre in stato vegetativo.




Esordisce nel mondo del fumetto vincendo il concorso Komikazen nel 2009, con il volume a fumetti Diario di un addio, edito nel 2010 da Comma 22 e nel 2012 in Francia per Çà et là. Questo primo progetto è particolarmente significativo sia da un punto di vista professionale che personale, in quanto costituisce la testimonianza dei cinque anni passati accanto al padre in stato vegetativo.

 

 

Nel 2014 sempre per Comma 22 pubblica Una stella tranquilla - ritratto sentimentale di Primo Levi, un indagine sul percorso artistico di Primo Levi e, più in generale, sulle motivazioni che portano all'atto della scrittura. Tradotto in francese nel 2015 da Rackham, con questo lavoro Pietro si è avvalso del Prix Révélation al Festival di Angoulême 2016, riscuotendo meritato successo anche al di fuori del panorama nazionale.  



Nel 2015 è la volta del suo terzo volume, Rec Play, ancora per Comma 22, storia breve di un'audiocassetta degli anni '90 che passa di mano in mano tra un ragazzo e una ragazza che registra per immagini il soundtrack del veloce passaggio dal mondo analogico a quello digitale.

 

Oltre a questi progetti editoriali Pietro ha realizzato numerosi reportage grafici che volgono lo sguardo a problematiche di carattere internazionale, usciti sul web per Grafic News, da lui fondato; tra questi: “Il cielo sulla Siria”, “Grexit Strategy”, “Mediterraneo” e tanti altri.

 

 

Ha lavorato come giornalista per l’agenzia di stampa Redattore sociale.